My Blog

Tagliacuci Pfaff caratteristiche e funzioni

by Cuciroma on 23 luglio 2016 No comments


Nel 1885, Georg Michael Pfaff aprì il primo negozio di macchine per cucire a Londra e dopo cinquant’anni di vita, la marca PFAFF esportava già in 64 paesi. Oggi questa azienda racconta ancora la storia con i suoi prodotti offrendo agli appassionati una grande esperienza indice di alta qualità di e precisione in tutti gli aspetti del cucito e del ricamo.”
Per chi ama cucire progetti importanti e per chi ama farlo con cura e precisione, la Pfaff mette in campo due bellissime taglia cuci e altrettante macchine per il punto copertura.
L’impiego della taglia e cuci e della colaretta è sostanzialmente cresciuto rispetto a qualche anno fa, a motivazione di questo il grande aumento di tessuti elasticizzati che possono essere lavorati in maniera adeguata solo con queste tipologie di macchine.
Le taglia cuci vengono utilizzate per cuciture su stoffe elastiche e vengono impiegate per rifinire, cucire e nel contempo per rinforzare alcuni capi o semplicemente possono essere adoperate per cuciture decorative su particolari tessuti o indumenti.
La colaretta invece o macchina per il punto copertura viene utilizzata per realizzare cuciture singole, doppie o triple su tutti i tessuti elasticizzati al fine di mantenere questa loro caratteristica che non solo andrebbe persa con altre macchine, ma sarebbe senz’altro impossibile da realizzare.
Le taglia cuci e le macchine per il punto copertura che ci presenta la Pfaff sono macchine moderne e con molte funzioni pratiche a loro disposizione

PFAFF HOBBYLOCK 2.0/2.5

La Pfaff Hobbylock 2.0 e la Pfaff Hobbylock 2.5 sono due taglia cuci che lavorano con 2, 3, 4 fili. Semplici da utilizzare e semplice anche l’infilatura agevolata dal percorso colore, a prova di sbaglio. Possibilità di cucire su ogni tipo di tessuto sia elasticizzato che piano (velluto, lana,spugna,seta, jeans, cotone) e possibilità di cucire, rifilare, rifinire con15 diverse impostazioni. Overlock largo o stretto e orlo arrotolato senza cambiare il piedino né la placca ago.
La lunghezza del punto è regolabile manualmente come pure la tensione, la distanza di taglio e il trasporto differenziale per rendere le cuciture del tutto uniformi. La 2.0 mette in campo il braccio libero per agevolare la cucitura di tubolari mentre la 2.5 colloca un vasto spazio di cucito per un fluido e scorrevole spostamento del tessuto. Buona illuminazione e coltello superiore movibile per entrambe le macchine, 1300/pm per la 2.0 e scelta tra due velocità per la 2.5. Entrambe le macchine hanno in dotazione un DVD interattivo per un sostegno completo e valido riguardante l’istruzione.

/>

PFAFF COVERLOCK 3.0/4.0

Per quanto riguarda le cover, invece, sia la Coverlock 3.0 che la Coverlock 4.0 realizzano cuciture di rifinitura a 5 4 3 fili e anche il comodo punto catenella utilizzato come punto per imbastire. Il lineare design caratteristico di questa casa, si combina alla funzionalità collocandosi nel grande spazio di lavoro anche grazie al piano d’appoggio extra-large che ne permette un efficace utilizzo. La differenza sostanziale tra le due macchine si esplicita però nel connubio con l’elettronica della Cover 4.0.

In questo modello è presente un display con tutte le informazioni necessarie riguardanti il punto selezionato e la memoria per salvare le impostazioni personali. La macchina è completamente automatica, la tensione del filo, il trasporto differenziale e la lunghezza del punto sono pre-impostate, è sufficiente selezionare il punto e non occorre neanche cambiare la placca dell’ago o il piedino quando si passa da una tipologia di lavoro ad un altro. Entrambe le macchine raggiungono una velocità di 1100pm che nella 3.0 regolabile. Un DVD interattivo per aiutare l’ infilatura è presente su entrambe le macchine e una ricca gamma di accessori opzionali sono disponibili per realizzare tanti diversi lavori.

CuciromaTagliacuci Pfaff caratteristiche e funzioni