My Blog

Le macchine per cucire Pfaff Ambition

by Cuciroma on 28 maggio 2016 No comments

Con Ambition, la Pfaff ha dato vita ad una linea di macchine per cucire elettroniche dalle peculiarità rilevanti e sempre più ricercate. Le caratterizzazioni delle macchine si fanno sempre più forti e definite man mano che si perfeziona la linea. Caratteristica è il design pulito ed essenziale, lineare ma completo, un comodo schermo, un grande e funzionale spazio a destra dell’ago e il sistema IDT integrato.

PFAFF AMBITION ESSENTIAL

Con la prima macchina della linea, la Ambition Essential, è già a disposizione un considerevole numero di punti (110) sia utili che decorativi comprensivi di font. L’ originale sistema IDT™ permette il trasporto del tessuto in maniera assolutamente uniforme e con qualsiasi punto, eccezionale sui tessuti a più strati e senza l’inserimento di dispositivi aggiuntivi. SullO schermo puoi visualizzare sia i punti in misura reale che tutte le impostazioni ad essi inerenti. Molto comodo il piedino con alzata extra per inserire i tessuti più spessi e comodo anche il sistema di movimento dell’ago indipendente dal motore. Una memoria per registrare le combinazioni personali di punti così da poterle riprendere successivamente. Ampio e bene illuminato pure lo spazio di lavoro che ritroviamo come fondamentale caratteristica anche nelle successive macchine della serie.

PFAFF AMBITION 1.0

Susseguente la Ambition Essential troviamo la Ambition 1.0. Qui è maggiore il numero di punti a disposizione (136) mentre rimane invariato il numero di font. Presente anche su questa il sistema di trasporto IDT, il selettore per l’ago alto/ ago basso e il grande spazio di lavoro. Su questa macchina compare invece lo schermo ad alta risoluzione sul frontale insieme ai tanti tasti come lo start stop, e soprattutto la regolazione della velocità che nel modello precedente non era presente. 4 Memorie per ricordare e ritrovare i tuoi punti più belli quando riaccendi la macchina.

PFAFF AMBITION 2.0

Infine ultima della serie ma prima in prestazioni la quilt ambition 2.0 . Anche questa ovviamente elettronica e con tanti punti(201) , moltissimi dei quali ampi 7mm specifici per il quilt. Anche questa ha tutte le pratiche funzioni della precedente come l’infila ago, il cursore per la regolazione della velocità, lo schermo ad alta risoluzione e soprattutto il doppio trasporto integrato IDT per uniformare lo spostamento del tessuto. Rilevante è la funzione che permette l’accesso diretto ai punti sullo schermo attraverso lo stilo e importante anche il sensore che avverte dell’esaurimento del filo all’interno della bobina.

Qualunque sia la vostra scelta sono delle macchine dalle prestazioni molto buone con le quali è facile e divertente interagire per creare con le vostre mani qualcosa di unico.

CuciromaLe macchine per cucire Pfaff Ambition